Share Button

Il duo dinamite questa volta sfida un mito americano… il Laundromat o lava a gettoni. Lo avete visto in 100 film, serie e pubblicità. Avete presente il tizio che entra, si spoglia e butta tutto dentro la lavatrice? Noi lo abbiamo fatto ma non in un posto qualunque Max e Mael sono a VACAVILLE California […]

Share Button

Usciti da una curva si apre davanti al nostro Ford una valle. Il paesaggio brullo e grigio fatto di pietre e polvere ad un certo punto è interrotto da grandi dune non più gialle come quelle di Kelso ma grigie. Sono davvero grandi e ci immaginiamo i pionieri che arrivati qui, dopo giorni nel deserto […]

Share Button

Nel mezzo della diga Hoover c’è il confine fra lo stato dell’Arizona e quello del Nevada, noi arriviamo poco prima del calar del sole ma veniamo fermati per il controllo dei mezzi che viene fatto a circa un km dalla diga. Due poliziotti ci chiedono di aprire il porta valigie sopra il tetto del Van, tira […]

Share Button

Ormai lo sapete. In questa avventura American, prima di mettere in moto, accendete la nostra radio, trovate la canzone giusta e solo dopo, cominciate a leggere il nostro road movie. Noi ci mettiamo la strada, le parole e la musica voi ci mettete il movie. Clicca play sulla barra qui sotto è continua a leggere […]

Share Button

L’italiano più famoso al mondo é Colombo. Scoprì qualcosa che molti avevano scoperto prima e non si accorse nemmeno che non era il posto che pensava. Per merito suo oggi ci confondiamo tra 2 tipi di Indiani. Questa è la storia di come abbiamo incontrato gli Indiani nel deserto del Mojave in Arizona. Da Twentynine […]

Share Button

Una luce puntata dritta negli occhi e il battito ancora accelerato per la sveglia improvvisa. Siamo nei boschi di pini sulle montagne vicino al lago Arrowhead. La sagoma prende forma attraverso chissà quanti film impressi nella memoria. Cappellone, mano appoggiata sul fianco al calcio della pistola quello che parla ad un paio di metri dallo […]

Share Button

In questo nostro diario a zig zag torniamo indietro ancora una volta. Eravamo arrivati in California, era il 26 Ottobre e da li riprendiamo con un vero road trip degno di Hollywood, da dove partiamo. Un road movie è fatto anche di musica dunque quando trovate un link cliccatelo e lasciatelo aprire dietro per ascoltare la […]

Share Button

A New York puoi decidere di sposarti ed esserlo in 24 ore e 2 minuti. Lo si fa al City Hall prendendo un numerino e mettendosi in coda come alla salumeria del supermercato. Quando tocca a te una vocina registrata dice – Serviamo il numero…-  Anche così rimane un momento davvero romantico. Poi il Viaggio, […]

Li proviamo per voi – Tuffo polare a Coney Island, NY

Share Button

Questo “Li proviamo..” è speciale perché ci trovate tutti e 4 e perché é la prima cosa che facciamo in assoluto nel 2016. Che coraggio ci vuole ci vuole per buttarsi nell’Atlantico il primo giorno dell’anno con vento, 3gradi sulla spiaggia e l’acqua a 5 ? In realtà poco se attorno avete altri 2000 simpaticoni […]

Share Button

Al check in una signorina davvero gentile ci dice che non può imbarcarci senza un biglietto di uscita dagli USA. Abbiamo ricevuto l’OK dall’ESTA ma una cosa non verifica l’altra dunque, è ancora una volta il Viaggio a decidere dove vuole andare e lo fa tramite un sito in cui puoi mettere come partenza un […]

Share Button

Akihabara Un post intero dedicato al papà di Pippo. Chi negli anni 80 aveva l’età di Max, di Mael o poco meno ha respirato Giappone, mangiato Giappone, giocato Giappone. Tutti i personaggi di cartoni animati e giocattoli nascevano li senza nessuna vergogna della loro provenienze. Una piccola bambina cresciuta sulle Alpi di nome Heidi aveva […]

Share Button

Il Giappone è un piccolo paese a forma di banana con il doppio degli abitanti dell’Italia e ogni volta che si muove qualcuno ne parla… a sproposito. È l’oriente più estremo che c’è tanto che, dopo di lui, siamo in occidente. È un oriente così estremo che quando dal Giappone si va’ in occidente (negli […]

Share Button

Da quando internet si porta in tasca un viaggio come il nostro lo si fa senza mai lasciare casa . Si “parla” con la famiglia e con gli amici quasi quotidianamente. I nuovi amici, fatti lungo la strada, diventano contatti anche loro, mai definizione fu più azzeccata perché si resta in contatto e si va […]

Share Button

Per i 4 è un giorno davvero speciale nel quale ci sentiamo di ringraziare per quel regalo ricevuto 12 anni fa. É il compleanno di uno degli esploratori. Max Max è partito per questo viaggio con tanti dubbi nel cuore ma con lo spirito di chi è curioso di vedere come va a finire. Max […]

Share Button

Altro che viaggiar lenti. Viaggiamo alla velocità della luce e mentre leggete questo post noi siamo già in un altra epoca dove siamo tornati indietro nel tempo e sconfitto le tenebre grazie agli amici incontrati per strada e a quelli che ci accompagnano da casa ma, per l’appunto voi, eravate rimasti alla stazione di Saigon […]

Share Button

Stranamente è molto più difficile avere una connessione ad internet nei cosiddetti paesi civilizzati piuttosto che in mezzo alla foresta tropicale. TV non ne abbiamo così da quando siamo zingari negli Stati Uniti siamo davvero più isolati del solito e la notizia la apprendiamo mentre rubiamo un po’ di WIFI in uno Starbucks. La apprendiamo […]

NON ABBIAMO PAURA !!!

Share Button

NON ABBIAMO PAURA !!! Non fatevi rinchiudere dal terrore. Uscite, manifestate la vostra collera, fatevi vedere. NON ABBIAMO PAURA di chi vuole un mondo di frontiere, di paura e di buio. Un pensiero a tutti i nostri amici che vivono a Parigi.

Share Button

I 4 scrivono poco ultimamente ma la produzione video è di un certo livello dunque … Ecco cosa succede quando due fratelli restano in casa da soli un pomeriggio con una telecamera? Un nuovo .. stimolante .. episodio di Li Proviamo per interamente prodotto da Max e Mael

Share Button

Solo Max ha il coraggio di tentare questa prova davvero dura, forse la più dura fino ad ora. Mai visto a cosa assomigliano dei semi di soia FERMENTATI ? Scopritelo in questo breve assolo.

Ho Chi Minh City o Saigon ?

Share Button

Attraversiamo a piedi la frontiera tra Cambogia e Vietnam, non ci sono macchine, qui tutti camminano con il motorino o la bicicletta a mano. Il minibus che ci aspetta appena dopo la sbarra ci fa segno di mettere i nostri zaini nel bagagliaio, aspettava proprio noi e tiriamo un sospiro di sollievo. La stazione è […]

Li proviamo per voi – Prendere la Metro a Tokyo

Share Button

Per sopravvivere in una grande metropoli non basta saper quello che mangi, ecco Mael e Max Morelli che esplorano il mezzo più utilizzato a Tokyo. In una città di 23 milioni di persone le linee si intrecciano… e la lingua pure.

Share Button

Dal paese delle estremo …. oriente. Una delle grandi passioni del Duo Dinamico lo street food, per le strade di Tokyo capitano per caso in una festa di quartiere e li assaggeranno roba tentacolosa. Tokyo ha scatenato i ragazzi dunque nasce la mini serie MADE IN JAPAN.

Share Button

Siamo arrivati a quel punto del viaggio in cui una frattura temporale ci farà viaggiare nel tempo e quindi questo articolo infrangerà la linea temporale del nostro racconto facendo fare a voi un balzo in avanti. E si, perché i 4 a zonzo veri sono più a est di quelli che leggete ma a costo […]

Kampot non é Zonzo o forse si

Share Button

Kampot é ancora un pezzo dell’impero coloniale francese lasciato in fretta e furia. Le ultime case sono tipicamente degli anni ’50, larghi viali paralleli si incrociano con altre strade a 90°. Lungo il fiume c’è una promenade con tanto di lampioncini e balaustra che ricordano quelle della costa del sud della Francia dove abita zia […]

Share Button

In questo breve li assaggiamo per voi i 2 fratelli stufi di noodles e robe che non si sa bene cosa sono tentano la Pizza in Laos..

Share Button

Nel sud della Cambogia ci sono due isole piuttosto grandi che hanno praticamente lo stesso nome, la prima si chiama Koh Rong e la seconda Koh Rong Samloem. In realtà per i cambogiani sono entrambe Koh Rong e dunque le abbiamo confuse per un bel po’, fino al momento in cui abbiamo deciso di prenotare […]

Phnom Penh e i Khmer Rouge

Share Button

L’arrivo a Phnom Penh è relativamente semplice e le indicazioni del nostro prossimo padrone di casa sono precise tanto che guidiamo facilmente il nostro di tuc tuc. Tra l’ambasciata tailandese e una banca c’è un piccolo vicolo poco più largo di una macchina. Sui lati due baracche luride dove fanno da mangiare hanno unto le […]

Share Button

Ancora in giro per le meraviglie di Angkor. Le guide dicono che è molto dura da fare in bicicletta ma non date retta. La strada è tutta piana, noi non siamo particolarmente allenati ma si può fare con una bella bottiglia d’acqua appresso e voglia di sudare un po’ perché qui l’umidità è davvero densa. […]

Share Button

Fare colazione, trovare un posto prima del check-out dal tugurio della notte prima, affittare 4 bici di cui una che non obblighi Mael a fare il trampoliere. La prima è facile ma non straordinaria, la seconda ci fa entrare ed uscire da un po’ di posti. Siamo vicino a Pub Street l’area di Siem Rep […]

Share Button

I due fratelli sono tornati alla loro prima passione MANGIARE.. Quali dolci leccornie avranno trovato in Laos? Ma soprattutto … Saranno promosse ?